IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Grazie,prego e per favore

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 12:03 pm

Su questo argomento sono combattuta.
Io ci tengo molto a che mia figlia dica grazie prego e per favore e che in generale si comporti bene con il prossimo.
Pero' vorrei che lo facesse perché lo sente non come una formuletta a pappagallo.
Molto ha funzionato l'esempio:a casa nostra diciamo queste parole anche tra noi e le usiamo con gli altri sempre (anche il salutare e' importante).
Così Vittoria ha preso ad usare questi termini tranquillamente da sola.Già da piccina.

Ora ogni tanto non lo fa e io mi ritrovo a ricordarglielo anche se non mi piace che lo faccia se non lo sente,ma non capisco quei genitori che non dicono nulla se il figlio non saluta non ringrazia o altro.
Come vivete questo aspetto?
Torna in alto Andare in basso
gurdream

avatar

Messaggi : 12880
Data d'iscrizione : 17.05.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 12:48 pm

Io non ho mai detto a Miriam di dire grazie, prego e per favore...
L'ha sempre detto in maniera naturale perchè noi lo diciamo...
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 12:55 pm

Anche da noi e' così ma ultimamente ogni tanto lo dimentica....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 1:09 pm

Matilde anche lo dice naturalmente, quando però ogni tanto non lo fa le dico "come si dice?" e lei risponde subito... c'è da ricordarsi che ha 2 anni e mezzo e se non saluta tutte le persone che incontriamo in paese non è un problema x me.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 1:41 pm

anche grazia lo dice perchè lo sente dire, io glielo ricordo solo quando assume un tono un pò 'prepotente'
Torna in alto Andare in basso
francymely

avatar

Messaggi : 2962
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 43
Località : san benedetto del tronto

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 1:53 pm

La nana invece saluta sempre tutti quando qualcuno la saluta o sente che io saluto qualcuno. E dice sempre grazie se qualcuno le da qualcosa. Lo dice pure quando lei da qualcosa ad un'altra persona però....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 2:12 pm

francymely ha scritto:
La nana invece saluta sempre tutti quando qualcuno la saluta o sente che io saluto qualcuno. E dice sempre grazie se qualcuno le da qualcosa. Lo dice pure quando lei da qualcosa ad un'altra persona però....

anche il mio per un certo periodo faceva così
Torna in alto Andare in basso
diana

avatar

Messaggi : 7598
Data d'iscrizione : 25.06.10
Età : 48
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Dom Gen 15, 2012 7:11 pm

La mia,è cresciuta sentendo in famiglia dirsi queste cortesie,perciò le è venuto spontaneo imitarci e dirle a sua volta, in maniera naturale..
Adesso che ha più di 5 anni, quando è arrabbiata o capricciosa, non è cortese x dispetto.
Io o la sgrido,o la guardo male, dipende dal contesto... in genere basta l' occhiata torva e capisce...

Credo nell' educazione,nei modi gentili, e ci tengo che mia figlia li usi.
Quando era piccina, lo faceva senza pensarci,adesso che è grandina ne capisce il significato.
Uno dei nostri compiti, è quello di educare, e guidare...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 12:18 am

Generalmente i miei salutano, se se ne scordano di solito faccio una battuta tipo 'guarda che il signore saluta te eh? allora rispondono...
Il perfavore e il grazie a volte lo dicono a volte no, a volte glielo ricordo a volte non ci faccio troppo caso nemmeno io...
Torna in alto Andare in basso
Idgie Threadgoode

avatar

Messaggi : 5756
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 33
Località : provincia di NOvara

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 12:44 am

io questo lo trovo troppo rigido: se la bambina ha imparato che si deve comportare in un certo modo, non perchè le viene imposto ma perchè lo "assorbe" da voi e percepisce che quello è il comportamento corretto sarà quello che assumenrà da grande, adesso è una bambina, oltretutto piccola, quindi trovo esagerato il ricordarle che a tutti i costi deve salutare o ringraziare, se lo fa bene altrimenti amen, è una bambina piccola, non per questo verrà considerata una maleducata secondo me
Torna in alto Andare in basso
tortughita
Admin
avatar

Messaggi : 16855
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 42
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 2:01 am

io ci tengo al grazie e per favore e al saluto e di conseguenza rompo le palle al nano quando si dimentica

_________________

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 10:45 am

Idgie Threadgoode ha scritto:
io questo lo trovo troppo rigido: se la bambina ha imparato che si deve comportare in un certo modo, non perchè le viene imposto ma perchè lo "assorbe" da voi e percepisce che quello è il comportamento corretto sarà quello che assumenrà da grande, adesso è una bambina, oltretutto piccola, quindi trovo esagerato il ricordarle che a tutti i costi deve salutare o ringraziare, se lo fa bene altrimenti amen, è una bambina piccola, non per questo verrà considerata una maleducata secondo me
quoto!
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 11:12 am

Ma a me non interessa il giudizio degli altri.
Penso pero' che se non lo fa adesso non posso pretendere che lo faccia all'improvviso da grande.
Deve diventare un'abitudine da subito.
Poi non mi piace stare li' a ricordarglielo perché conta l'esempio e finora e' bastato quello.
E io sono molto morbida come mamma quindi figuriamoci se non so che le cose non si imparano per imposizione e' per questo che sono combattuta ed e' per questo che ve ne ho parlato.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 11:23 am

Melissa18 ha scritto:
Ma a me non interessa il giudizio degli altri.
Penso pero' che se non lo fa adesso non posso pretendere che lo faccia all'improvviso da grande.
Deve diventare un'abitudine da subito.
Poi non mi piace stare li' a ricordarglielo perché conta l'esempio e finora e' bastato quello.
E io sono molto morbida come mamma quindi figuriamoci se non so che le cose non si imparano per imposizione e' per questo che sono combattuta ed e' per questo che ve ne ho parlato.

Ma secondo me il tuo atteggiamento è quello giusto...
Le insegni le cose con l'esempio e quando ce n'è bisogno dai una 'ritoccatina' anche con le parole, senza stressarla...
Ti assicuro che chi cresce in mezzo a persone educate è difficile che diventi un cafone... c'è qualcosache rimane dentro...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 3:32 pm

ela ha scritto:
Generalmente i miei salutano, se se ne scordano di solito faccio una battuta tipo 'guarda che il signore saluta te eh? allora rispondono...
Il perfavore e il grazie a volte lo dicono a volte no, a volte glielo ricordo a volte non ci faccio troppo caso nemmeno io...
io uguale a Ela, se qualche volta lo dimenticano non vuol dire che siano maleducati o irrispettosi, son pur sempre bambini...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 4:18 pm

io spero che Victoria lo impari e lo metta in pratica, perché ci tengo.
Alla fine il saluto, così come i grazie e i prego, sono "costumi". Non si può pretendere che i bambini "lo sentano spontaneamente e di conseguenza lo dicano", nasce tutto come imitazione, qualche volta "rafforzata" da insegnamenti (vedi ad es. Ela che dice:"il signore saluta te, eh?" lo dice perché precedentemente ha insegnato che si saluta, o ha fatto vedere che s fa così), ma comunque non è qualcosa di innato, è un costume proprio di questa società (magari ci saranno pure altre società in cui ci si saluta prendendosi a capocciate, come i gatti) e in quanto tale va insegnato ai bambini, anche se non gli viene spontaneo.
Sono d'accordo sul non essere troppo pignoli o rigidi, ma trovo che sia bene ricordare qual è il giusto comportamento da tenere, così, come dice Melissa, non sarà difficile pretendere questo comportamento quando sarà grande.
Sottinteso poi che bisogna dar l'esempio.

Non so se si è capito quello che volevo dire.. Secondo me bisogna sì lasciare i bambini liberi di comportarsi secondo il loro istinto e i loro sentimenti, ma bisogna anche insegnargli a vivere in società, per il loro bene.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Lun Gen 16, 2012 4:28 pm

A Filippo per lo più viene spontaneo, infatti se gli dico "come si dice?" si chiude a riccio, evidentemente se non vuole dirlo si sente intimorito magari dalla persona a cui dovrebbe dirlo...quindi lo lascio tranquillo
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Mar Gen 17, 2012 1:34 am

anonimo ha scritto:
A Filippo per lo più viene spontaneo, infatti se gli dico "come si dice?" si chiude a riccio, evidentemente se non vuole dirlo si sente intimorito magari dalla persona a cui dovrebbe dirlo...quindi lo lascio tranquillo

in generale anche Celeste è così.
Noi diciamo sempre perfavore, grazie, ciao, arrivederci & co. perchè mi sembrano norme di buona educazione SCONTATE.
ed è ovvio che insegno la stessa cosa ai miei figli... in generale ad entrambi viene spontaneo ma ci sono certe occasioni in cui non succede: entrambi sono molto timidi, sopratutto con gli sconosciuti o le persone che vedono raramente...
Lorenzo, essendo più grande, saluta o dice grazie in maniera frettolosa, senza guardare l'altra persona negli occhi... questo perchè si imbarazza tantissimo, e lo fa solo perchè sa che è educazione, gli costa molta fatica ma lo fa, anche se spesso gli devo dire "saluta" o "ringrazia"... e non penso assolutamente che sia maleducato perchè non lo fa di sua spontanea volontà.
Celeste invece o si nasconde dietro di me, o guarda la persona con gli occhi bassi... si chiude proprio a riccio come filippo.. tanto che non risponde nemmeno se gli chiedi com'è il tempo, se gli piace l'asilo o se ha mangiato la merenda... se non facendo un cenno con il capo... in quel caso io le dico un paio di volte "come si dice??" oppure "saluta" ma non c'è verso... se non ha confidenza con la persona o se non la vede da un po' non lo fa...e io cosa dovrei fare???? mi posso costringerla con la forza.. capisco benissimo che non lo fa per mancanza di rispetto!
crescendo secondo me passerà questo blocco che le viene...
io stessa non mi offendo per prima quand un bimbo non mi saluta perchè è evidentemente intimidito da me...per dire...
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Mar Gen 17, 2012 11:06 am

beh appunto, dire "come si dice"? a volte è controproducente, diventa una forzatura e non rende il gesto del saluto, del grazie o del prego significativo, ma non riesco nemmeno a pensare che se non saluta o non ringrazia allora mi vada bene....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Mar Gen 17, 2012 11:55 am

Tinky ha scritto:
anonimo ha scritto:
A Filippo per lo più viene spontaneo, infatti se gli dico "come si dice?" si chiude a riccio, evidentemente se non vuole dirlo si sente intimorito magari dalla persona a cui dovrebbe dirlo...quindi lo lascio tranquillo

in generale anche Celeste è così.
Noi diciamo sempre perfavore, grazie, ciao, arrivederci & co. perchè mi sembrano norme di buona educazione SCONTATE.
ed è ovvio che insegno la stessa cosa ai miei figli... in generale ad entrambi viene spontaneo ma ci sono certe occasioni in cui non succede: entrambi sono molto timidi, sopratutto con gli sconosciuti o le persone che vedono raramente...
Lorenzo, essendo più grande, saluta o dice grazie in maniera frettolosa, senza guardare l'altra persona negli occhi... questo perchè si imbarazza tantissimo, e lo fa solo perchè sa che è educazione, gli costa molta fatica ma lo fa, anche se spesso gli devo dire "saluta" o "ringrazia"... e non penso assolutamente che sia maleducato perchè non lo fa di sua spontanea volontà.
Celeste invece o si nasconde dietro di me, o guarda la persona con gli occhi bassi... si chiude proprio a riccio come filippo.. tanto che non risponde nemmeno se gli chiedi com'è il tempo, se gli piace l'asilo o se ha mangiato la merenda... se non facendo un cenno con il capo... in quel caso io le dico un paio di volte "come si dice??" oppure "saluta" ma non c'è verso... se non ha confidenza con la persona o se non la vede da un po' non lo fa...e io cosa dovrei fare???? mi posso costringerla con la forza.. capisco benissimo che non lo fa per mancanza di rispetto!
crescendo secondo me passerà questo blocco che le viene...
io stessa non mi offendo per prima quand un bimbo non mi saluta perchè è evidentemente intimidito da me...per dire...

anche il mio, se non ha confidenza, parla a bassa voce, mentre con chi conosce di più è un vulcano...
lui a volte invece che dire ciao" saluta solo con la mano...ma pazienza...voglio dire, io so che è un bambino educato, tanto mi basta.
ricordiamoci sempre che sono bambini di 3 anni....
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Mar Gen 17, 2012 12:03 pm

Tinky ha scritto:
io stessa non mi offendo per prima quand un bimbo non mi saluta perchè è evidentemente intimidito da me...per dire...

Esattamente!
I bambini maleducati sono altri purtroppo...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   Mar Gen 17, 2012 12:19 pm

pippi ha scritto:
Tinky ha scritto:
anonimo ha scritto:
A Filippo per lo più viene spontaneo, infatti se gli dico "come si dice?" si chiude a riccio, evidentemente se non vuole dirlo si sente intimorito magari dalla persona a cui dovrebbe dirlo...quindi lo lascio tranquillo

in generale anche Celeste è così.
Noi diciamo sempre perfavore, grazie, ciao, arrivederci & co. perchè mi sembrano norme di buona educazione SCONTATE.
ed è ovvio che insegno la stessa cosa ai miei figli... in generale ad entrambi viene spontaneo ma ci sono certe occasioni in cui non succede: entrambi sono molto timidi, sopratutto con gli sconosciuti o le persone che vedono raramente...
Lorenzo, essendo più grande, saluta o dice grazie in maniera frettolosa, senza guardare l'altra persona negli occhi... questo perchè si imbarazza tantissimo, e lo fa solo perchè sa che è educazione, gli costa molta fatica ma lo fa, anche se spesso gli devo dire "saluta" o "ringrazia"... e non penso assolutamente che sia maleducato perchè non lo fa di sua spontanea volontà.
Celeste invece o si nasconde dietro di me, o guarda la persona con gli occhi bassi... si chiude proprio a riccio come filippo.. tanto che non risponde nemmeno se gli chiedi com'è il tempo, se gli piace l'asilo o se ha mangiato la merenda... se non facendo un cenno con il capo... in quel caso io le dico un paio di volte "come si dice??" oppure "saluta" ma non c'è verso... se non ha confidenza con la persona o se non la vede da un po' non lo fa...e io cosa dovrei fare???? mi posso costringerla con la forza.. capisco benissimo che non lo fa per mancanza di rispetto!
crescendo secondo me passerà questo blocco che le viene...
io stessa non mi offendo per prima quand un bimbo non mi saluta perchè è evidentemente intimidito da me...per dire...

anche il mio, se non ha confidenza, parla a bassa voce, mentre con chi conosce di più è un vulcano...
lui a volte invece che dire ciao" saluta solo con la mano...ma pazienza...voglio dire, io so che è un bambino educato, tanto mi basta.
ricordiamoci sempre che sono bambini di 3 anni....

ecco anche la mia... il massimo che fa quando è intimidita è fare ciao con la mano..
ieri purtroppo sono stata al funerale di una cara persona, non era solo mio parente ma lui e sua moglie sono stati miei vicini di casa a Torino da quando sono nata a tutt'oggi.
insomma, ieri pomeriggio dopo il funerale ero a casa di questa mia cugina che ha perso il marito e li c'erano anche i 2 figli con le mogli e i rispettivi figli, che Celeste comunque vede una volta ogni 3 mesi.. entro in casa saluto e lei in braccio si nasconde sulla mia spalla...
le chiedono se vuole un biscotto lei annuisce a testa bassa. lo prende e io "come si dice?" lei sguardo basso non dice nulla e io di nuovo "come si dice?" niente..
quando è stato il momento di salutare il massimo che sono riuscita ad ottenere è stato un ciao con la manina..
sono sicura che se ci avessi passato almeno un paio d'ore in quella casa avrebbe detto grazie prego buongiorno buonasera in almeno 3 lingue conoscendola
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Grazie,prego e per favore   

Torna in alto Andare in basso
 
Grazie,prego e per favore
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» Grazie a tutte per gli auguri e ricambio
» Devo dire grazie ad un'amica che ho conosciuto qui
» Passa il favore, un sogno per domani...
» grazie per la bella sorpresa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MAMME NELL'ANIMA :: Soprattutto mamme :: L'esperienza insegna-
Vai verso: