IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Danneggiare i giocattoli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 1:45 pm

Melissa18 ha scritto:
Forse di diverso c'è che il mio è un invito a vagliare tutte le opzioni (sei sicura di volere proprio questo?Ne hai già uno uguale sicura che non vuoi un altro gioco?) ma poi se ragionando lei comunque arrivasse alla decisione di volere una cosa simile o uguale a quella che ha pazienza, però l'invito a vagliare tutte le possibilità, a ragionare sulla sua scelta rimane valido.
Quando al non comprare il quarto giocattolo ho scritto che lo comprerei in un secodno momento, sarebbe quindi un invito a godersi i tre che ha appena preso, e un quarto lo rimandiamo, non lo neghiamo del tutto (infatti io ho un elenco dei giochi che mi chiede in maniera da non dimenticarli). Forse sono solo mie pippe mentali che si traducono in sfumature di una sostanza simile

non imponi il limite, ma imponi un ragionamento da adulto... che lei non farebbe mai e poi mai da sola. Se non è limitazione di azione, è limitazione di pensiero in un certo modo, perché le opzioni gliele dai tu in maniera socratica se vogliamo, ma pur sempre indotta.
Sono comunque dell'idea che ognuno educa il proprio figlio come ritiene sia giusto.

Ho una sola domanda.... Dove li metti tutti i giochi? Victoria ha solo un anno e già tutti i giocattoli che ha ci stanno sempre fra i piedi e non sappiamo più dove metterli!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 1:57 pm

più che altro, per me, si tratta di avere rispetto per le cose, è normale che mentre gioca può capitare che rompa un cacciavite o un pennarello, non gli punto il dito contro, ma se vedo che strappa un foglio del libro di fiabe o con un martello giocattolo si mette a spaccare gli altri giochi, bè non sono d'accordo, il mio non ha tanti giochi, e questo non perchè non ne abbiamo la possibilità, ma perchè alla fine gioca con le stesse cose, i regali di natale sono tutti lì in un angolino.
io ai miei figli voglio imparare il rispetto per le cose, per i soldi e per le persone, così come i miei lo hanno insegnato a me e alle mie sorelle, qualche anno fa, papà ci comprò lo scoooter ,uno per tutte e tre, e ci disse" lo scooter è uno solo, badate di averne cura, perchè non c'è ne saranno altri" e lo stesso è stato quando abbiamo preso la macchina
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:01 pm

Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Forse di diverso c'è che il mio è un invito a vagliare tutte le opzioni (sei sicura di volere proprio questo?Ne hai già uno uguale sicura che non vuoi un altro gioco?) ma poi se ragionando lei comunque arrivasse alla decisione di volere una cosa simile o uguale a quella che ha pazienza, però l'invito a vagliare tutte le possibilità, a ragionare sulla sua scelta rimane valido.
Quando al non comprare il quarto giocattolo ho scritto che lo comprerei in un secodno momento, sarebbe quindi un invito a godersi i tre che ha appena preso, e un quarto lo rimandiamo, non lo neghiamo del tutto (infatti io ho un elenco dei giochi che mi chiede in maniera da non dimenticarli). Forse sono solo mie pippe mentali che si traducono in sfumature di una sostanza simile

non imponi il limite, ma imponi un ragionamento da adulto... che lei non farebbe mai e poi mai da sola. Se non è limitazione di azione, è limitazione di pensiero in un certo modo, perché le opzioni gliele dai tu in maniera socratica se vogliamo, ma pur sempre indotta.
Sono comunque dell'idea che ognuno educa il proprio figlio come ritiene sia giusto.

Ho una sola domanda.... Dove li metti tutti i giochi? Victoria ha solo un anno e già tutti i giocattoli che ha ci stanno sempre fra i piedi e non sappiamo più dove metterli!
Mi piacciono molto i tuoi commenti. Visto che ti sto rispondendo approfitto per dirtelo.
Io non vivo la questione come un imposizione, ma come un invito a fare un certo ragionamento, se poi ne farà uno diverso comunque lo accetterò.
I giochi.....sono in quantità industriale. Ultimamente ne sto portando alcuni a casa di mia mamma in maniera che quando stiamo qualche giorno dalla nonna (non abitiamo nella stessa città) lei possa trovarli e giocarci (ha tre cicciobello per esempio, che caspita ci fa con tutti e tre nella stessa casa?). Quando poi i giochi diventano passati (tipo per età, ora non gioca più molto con quelli dei 18 mesi per dire....) li do in beneficienza oppure li conservo e glieli tiro fuori un pò per volta....di solito negli armadi che ho in garage oppure stipati in qualche armadio....
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:03 pm

ela ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Forse di diverso c'è che il mio è un invito a vagliare tutte le opzioni (sei sicura di volere proprio questo?Ne hai già uno uguale sicura che non vuoi un altro gioco?) ma poi se ragionando lei comunque arrivasse alla decisione di volere una cosa simile o uguale a quella che ha pazienza, però l'invito a vagliare tutte le possibilità, a ragionare sulla sua scelta rimane valido.
Quando al non comprare il quarto giocattolo ho scritto che lo comprerei in un secodno momento, sarebbe quindi un invito a godersi i tre che ha appena preso, e un quarto lo rimandiamo, non lo neghiamo del tutto (infatti io ho un elenco dei giochi che mi chiede in maniera da non dimenticarli). Forse sono solo mie pippe mentali che si traducono in sfumature di una sostanza simile

Così a occho e croce mi sa di sì...
Ma poi boh... Michele che ha tre anni e mezzo non mi chiede sempre i regali... quando vede qualcosa che gli piace la sua frase tipica è 'Questo mamma lo voglio per il mio compleanno...'
Vittoria invece mi chiede di comprarle un giocattolo e basta, senza specificare il compleanno. Ma di fatto non associa molto il compleanno ai regali da parte nostra, di norma le facciamo una grande festa, e lei pensa a quella, chiede quella. Poi ci limitiamo ad un solo regalo, e la maggiorparte dei regali altrui sono vestiti, che lei apprezza ma che insomma.....difficilmente sono giocattoli, quelli li associa più al Natale o all'entrata in negozio, o alla semplice richiesta casuale.
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:05 pm

myma2002 ha scritto:
più che altro, per me, si tratta di avere rispetto per le cose, è normale che mentre gioca può capitare che rompa un cacciavite o un pennarello, non gli punto il dito contro, ma se vedo che strappa un foglio del libro di fiabe o con un martello giocattolo si mette a spaccare gli altri giochi, bè non sono d'accordo, il mio non ha tanti giochi, e questo non perchè non ne abbiamo la possibilità, ma perchè alla fine gioca con le stesse cose, i regali di natale sono tutti lì in un angolino.
io ai miei figli voglio imparare il rispetto per le cose, per i soldi e per le persone, così come i miei lo hanno insegnato a me e alle mie sorelle, qualche anno fa, papà ci comprò lo scoooter ,uno per tutte e tre, e ci disse" lo scooter è uno solo, badate di averne cura, perchè non c'è ne saranno altri" e lo stesso è stato quando abbiamo preso la macchina
Anche io ci tengo molto ad insegnare a mia figlia il rispetto per le cose altrui, per le persone. Ma come posso spiegarle che manca di rispetto ad un giocattolo suo solo perchè lo usa in modo diverso?
Cioè manca di rispetto alla barbie perchè le taglia i capelli?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:05 pm

Melissa18 ha scritto:
I giochi.....sono in quantità industriale. Ultimamente ne sto portando alcuni a casa di mia mamma in maniera che quando stiamo qualche giorno dalla nonna (non abitiamo nella stessa città) lei possa trovarli e giocarci (ha tre cicciobello per esempio, che caspita ci fa con tutti e tre nella stessa casa?).

Boh, io sarò molto pratica e poco mentalmente pipposa... ma se pensi così perchè glieli hai comprati?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:09 pm

Melissa18 ha scritto:
Cioè manca di rispetto alla barbie perchè le taglia i capelli?

A parte che i capelli alle barbie li abbiamo tagliati tutti... quindi l'esempio non funziona anche perchè poi semplicemente continua a giocare con una barbie col caschetto...
Ma se le staccasse la testa in modo irrimediabile pìè ovvio che non manca di rispetto alla barbie, ma nella sua mossa assassina non ha tenuto conto che la barbie ha un costo e che per comprarglielo mamma e papà hanno fatto un sacrificio, sacrificio vano perchè con la barbie decapitata non può giocarci più nè eli è nessun altro...
Ecco se tutto questo ragionamento gleilo fai capire magari pure in temini di convenienza (se non le stacchi la testa ci puoi giocare ancora) non mi sembra che la limiti sinceramente...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:43 pm

Melissa18 ha scritto:
Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Forse di diverso c'è che il mio è un invito a vagliare tutte le opzioni (sei sicura di volere proprio questo?Ne hai già uno uguale sicura che non vuoi un altro gioco?) ma poi se ragionando lei comunque arrivasse alla decisione di volere una cosa simile o uguale a quella che ha pazienza, però l'invito a vagliare tutte le possibilità, a ragionare sulla sua scelta rimane valido.
Quando al non comprare il quarto giocattolo ho scritto che lo comprerei in un secodno momento, sarebbe quindi un invito a godersi i tre che ha appena preso, e un quarto lo rimandiamo, non lo neghiamo del tutto (infatti io ho un elenco dei giochi che mi chiede in maniera da non dimenticarli). Forse sono solo mie pippe mentali che si traducono in sfumature di una sostanza simile

non imponi il limite, ma imponi un ragionamento da adulto... che lei non farebbe mai e poi mai da sola. Se non è limitazione di azione, è limitazione di pensiero in un certo modo, perché le opzioni gliele dai tu in maniera socratica se vogliamo, ma pur sempre indotta.
Sono comunque dell'idea che ognuno educa il proprio figlio come ritiene sia giusto.

Ho una sola domanda.... Dove li metti tutti i giochi? Victoria ha solo un anno e già tutti i giocattoli che ha ci stanno sempre fra i piedi e non sappiamo più dove metterli!


Mi piacciono molto i tuoi commenti. Visto che ti sto rispondendo approfitto per dirtelo.
Io non vivo la questione come un imposizione, ma come un invito a fare un certo ragionamento, se poi ne farà uno diverso comunque lo accetterò.
I giochi.....sono in quantità industriale. Ultimamente ne sto portando alcuni a casa di mia mamma in maniera che quando stiamo qualche giorno dalla nonna (non abitiamo nella stessa città) lei possa trovarli e giocarci (ha tre cicciobello per esempio, che caspita ci fa con tutti e tre nella stessa casa?). Quando poi i giochi diventano passati (tipo per età, ora non gioca più molto con quelli dei 18 mesi per dire....) li do in beneficienza oppure li conservo e glieli tiro fuori un pò per volta....di solito negli armadi che ho in garage oppure stipati in qualche armadio....



Grazie, anche a me piace molto l'argomento e il dibattito che hai messo su. Ecco perché stamattina non ho studiato per niente
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:45 pm

Ma io glielo direi di certo che se stacca la testa alla barbie poi non può più giocarci in maniera standard, ma se lei mi rispondesse che ci giocherebbe in altri modi non avrebbe torto ed io non potrei ribattere.
Se invece la staccasse e si dispiacesse del non poter giocare più con la barbie come prima avrà fatto esperienza diretta e avrà capito perchè non ripetere la cosa successivamente da sola, con la sua testa, e questo vale i soldi spesi per la bambola, se serve a crescere e a ragionare.

I cicciobello sono stati regalati, due di essi. Uno glielo comprai io, ma era il primo e unico. Ad esempio a Natale lei ha chiesto una 30ina di cose, gliene sono state regalate 15/20 tra noi e tutti i parenti e gli amici, scremando poichè ad esempio mi aveva chiesto cicciobello che cammina e gattona e winnie the pooh che cammina, avendo tre cicciobello e facendo i due giochi praticamente la stessa cosa abbiamo optato per winnie the pooh. Lei ha chiesto come mai non ci fosse anche cicciobello, le è stato spiegato che Babbo Natale ha adottato un certo criterio. Lei non solo lo ha capito, ma lo ha accettato, se non lo avesse accettato nè capito probabilmente avrei preso in considerazione l'idea di farle il cicciobello che cammina in un'altra occasione.
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:46 pm

Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Forse di diverso c'è che il mio è un invito a vagliare tutte le opzioni (sei sicura di volere proprio questo?Ne hai già uno uguale sicura che non vuoi un altro gioco?) ma poi se ragionando lei comunque arrivasse alla decisione di volere una cosa simile o uguale a quella che ha pazienza, però l'invito a vagliare tutte le possibilità, a ragionare sulla sua scelta rimane valido.
Quando al non comprare il quarto giocattolo ho scritto che lo comprerei in un secodno momento, sarebbe quindi un invito a godersi i tre che ha appena preso, e un quarto lo rimandiamo, non lo neghiamo del tutto (infatti io ho un elenco dei giochi che mi chiede in maniera da non dimenticarli). Forse sono solo mie pippe mentali che si traducono in sfumature di una sostanza simile

non imponi il limite, ma imponi un ragionamento da adulto... che lei non farebbe mai e poi mai da sola. Se non è limitazione di azione, è limitazione di pensiero in un certo modo, perché le opzioni gliele dai tu in maniera socratica se vogliamo, ma pur sempre indotta.
Sono comunque dell'idea che ognuno educa il proprio figlio come ritiene sia giusto.

Ho una sola domanda.... Dove li metti tutti i giochi? Victoria ha solo un anno e già tutti i giocattoli che ha ci stanno sempre fra i piedi e non sappiamo più dove metterli!


Mi piacciono molto i tuoi commenti. Visto che ti sto rispondendo approfitto per dirtelo.
Io non vivo la questione come un' imposizione, ma come un invito a fare un certo ragionamento, se poi ne farà uno diverso comunque lo accetterò.
I giochi.....sono in quantità industriale. Ultimamente ne sto portando alcuni a casa di mia mamma in maniera che quando stiamo qualche giorno dalla nonna (non abitiamo nella stessa città) lei possa trovarli e giocarci (ha tre cicciobello per esempio, che caspita ci fa con tutti e tre nella stessa casa?). Quando poi i giochi diventano passati (tipo per età, ora non gioca più molto con quelli dei 18 mesi per dire....) li do in beneficienza oppure li conservo e glieli tiro fuori un pò per volta....di solito negli armadi che ho in garage oppure stipati in qualche armadio....



Grazie, anche a me piace molto l'argomento e il dibattito che hai messo su. Ecco perché stamattina non ho studiato per niente
mi sono accorta che non ho messo un apostrofooooooooooooo

e poi adesso ho pure il mancato studio di ecnelis sulla coscienza
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 2:58 pm

Melissa18 ha scritto:
Ma io glielo direi di certo che se stacca la testa alla barbie poi non può più giocarci in maniera standard, ma se lei mi rispondesse che ci giocherebbe in altri modi non avrebbe torto ed io non potrei ribattere.
Se invece la staccasse e si dispiacesse del non poter giocare più con la barbie come prima avrà fatto esperienza diretta e avrà capito perchè non ripetere la cosa successivamente da sola, con la sua testa, e questo vale i soldi spesi per la bambola, se serve a crescere e a ragionare.

I cicciobello sono stati regalati, due di essi. Uno glielo comprai io, ma era il primo e unico. Ad esempio a Natale lei ha chiesto una 30ina di cose, gliene sono state regalate 15/20 tra noi e tutti i parenti e gli amici, scremando poichè ad esempio mi aveva chiesto cicciobello che cammina e gattona e winnie the pooh che cammina, avendo tre cicciobello e facendo i due giochi praticamente la stessa cosa abbiamo optato per winnie the pooh. Lei ha chiesto come mai non ci fosse anche cicciobello, le è stato spiegato che Babbo Natale ha adottato un certo criterio. Lei non solo lo ha capito, ma lo ha accettato, se non lo avesse accettato nè capito probabilmente avrei preso in considerazione l'idea di farle il cicciobello che cammina in un'altra occasione.

Estremizzo?
Ma lei tutto impara per esperienza diretta? Io trovo che l'esperienza diretta sicuramente insegna, ma che si impara molto di più per esperienza indiretta, ovvero basandosi sul criterio della fiducia...
Io ho fiducia nella mamma perchè per una serie di indizia ragionevoli (non te li sto ad elencare) sono serta che mi vuole bene...
Se ci pensi l'intera nostra esiztenza si basa su questo criterio... la storia, la geografia... (io non sono mai stato alle hawai, ma sono certa che esistano) e anche il nostro stesso vivere su basa sulla fiducia nelle persone che abbiamo intorno...
Per questo penso che piuttosto che lasciar fare esperienza diretta (che a volte ci sta tutta) è meglio spiegare ai nostri figli le motivazioni dei nostri non e anche dei nostri sì...

Alla fine Babbo natale ha il tuo criterio che comunque le hai imposto e alla fine glielo devi imporre per forza, perchè non credo che per quanti soldi uno abbia possa comprare un cicciobello al giorno... non è ragionevole...
E anche se il quarto ciccio bello tu lo avessi comprato dopo, le avresto comunque imposto una restrizione tua (per fortuna)
Quindi fai la stessa cosa che fanno tutti quelli che magari comprano solo uno o due giochi a natale, solo con qualche possibilità economica in più...

Detto questo è vero che le tue dicussioni sono molto imteressanti... almeno per me...
Tornare in alto Andare in basso
tortughita
Admin
avatar

Messaggi : 16855
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 41
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 3:42 pm

discussione molto interessante ed ancora una volta viene fuori la tua volontà di far crescere Vittoria con più libertà possibile...
io sono convinta quasi del contrario, secondo me i NO aiutano a crescere, il cercare di dargli delle regole che cmq fin dalla scuola materna, dovranno imparare a seguire x tutta la vita, il far capire ai bambini che non si può avere sempre tutto forse li può aiutare a tenere con più cura i propri oggetti, se mio figlio rompe un giocattolo (mai successo perchè i giochi li testo io di persona e so x certo che nn si rompono ) non ne ha un'altro nuovo che deve solo essere tirato fuori dall'armadio, se a mio figlio regalano 10 giocattoli a natale io non glieli faccio aprire tutti e 10 in modo che poi non giochi realmente con nessuno, gliene faccio aprire un paio e a distanza di tempo altri 2-3.
il concetto di chiedi e ti sarà dato secondo me è sbagliato da insegnare perchè fin'ora ti chiederà dei giochi e man mano che crescerà? dirai sempre di si a tutto?
secondo me i bambini sono come degli arbusti che x diventare alberi alti e imponenti hanno bisogno di un sostegno iniziale per poi potersi elevare in tutta la loro bellezza emotiva ed intellettuale

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 3:46 pm

tortughita ha scritto:
secondo me i bambini sono come degli arbusti che x diventare alberi alti e imponenti hanno bisogno di un sostegno iniziale per poi potersi elevare in tutta la loro bellezza emotiva ed intellettuale

Secondo me oggi non ti senti mica bene tu...
Tornare in alto Andare in basso
tortughita
Admin
avatar

Messaggi : 16855
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 41
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 3:49 pm

ela ha scritto:
tortughita ha scritto:
secondo me i bambini sono come degli arbusti che x diventare alberi alti e imponenti hanno bisogno di un sostegno iniziale per poi potersi elevare in tutta la loro bellezza emotiva ed intellettuale

Secondo me oggi non ti senti mica bene tu...
mi sa che hai ragione
sarà il delirio della febbre

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   Gio Gen 26, 2012 4:56 pm

Si' probabilmente dopo quasi 300 messaggi penso che si sia capito che sono una mamma che si fa parecchie paranoie.
Il fatto e' che non ho mai detto che qualunque cosa che chiederà la avrà.
Penso più che altro che se la situazione economica me lo permetterà e ragionando con mia figlia (insieme,non al posto suo) capissi che il suo desiderio e' forte e fondato non direi no solo perché si deve dire di no "perché non possono avere tutto" o perché "non e' educativo dire sempre si'".
Vorrei che lei sapesse che se diciamo no e' per un motivo concreto,reale e che riguarda lo specifico.
Non un principio generico che lei nemmeno capirebbe.

E anche il discorso della fiducia....certo che si va a fiducia.
Se io ti dico che se bevi il latte col miele poi devi lavare bene i denti se no ti si cariano mica devo aspettare che ti cadano davvero per farti capire dall'esperienza diretta.
Ma l'esperienza diretta per me ci sta tutta in casi meno estremi come il discorso sui giocattoli.
E proprio perché hai avuto modo di constatare direttamente che quel che la mamma prevedeva si e' poi verificato coi giocattoli,e che se la mamma pone dei limiti o mette delle regole (che anche noi abbiamo!) lo fa solo nei casi in cui ci sono motivi specifici e inderogabili e anche concordando insieme dove si può e non per principi teorici allora a maggior ragione ti fiderai della mamma quelle volte in cui l'esperienza diretta non la potrai fare....
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Danneggiare i giocattoli   

Tornare in alto Andare in basso
 
Danneggiare i giocattoli
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Giocattoli dal mondo sito
» fasciatoio
» I testimoni di geova e i giocattoli

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MAMME NELL'ANIMA :: Soprattutto mamme :: L'esperienza insegna-
Andare verso: