IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 nanna-lettino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
pampam

avatar

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 25.10.10
Età : 32
Località : omegna

MessaggioTitolo: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:09 am

eccomi qui a chiedere aiuti e consigli..
Partiamo con il dire che ultimamente non ho molta pazienza o meglio la ho ma non a luogo termine specialmente akla sera.. Comunque, avevo iniziato a metter Nicholas nella sua cameretta al compromesso di comprargli le lenzuola di spiderman, xke prima di allora diceva che sarebbe andat solo se arrivava il suo fratellino,fatto sta che x 2notti è stato li e poi ad un certo punto della notte veniva nel lettone, poi sono andata a far notte e lui è stato con suo papà,e indovinate un po'? Lo ha messo nel nostro letto perché a dir suo,non ci voleva stare, morale della favola ora è di nuovo in camera nostra avvolte nel suo lettino da parte al nostro altre si addormenta nel nostro letto. Vorrei proprio insegnargli a dormire nella sua cameretta,ma come faccio se quando faccio notte il padre lo tiene con lui,oppure quando è da mia madre lo fa dormire con lei?
Tornare in alto Andare in basso
Miry

avatar

Messaggi : 5725
Data d'iscrizione : 23.06.10
Età : 35

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:54 am

diego è da un mesetto che dorme nel suo lettino in camera..all inizio stavamo li fino a quando prendeva sonno e poi se ritornava nel lettone lo lascevamo,tante volte invece si addormenta con noi e poi lo trasferiamo,bisogna insistere un pochino ed avere costanza se no non si abitua..io pensavo che fosse piu difficile, ma alla fine son abbastanza contenta..ieri con la febbre ha dormito con noi ma stasera è in cameretta..l'unico consiglio che ti posso dare all'inizio mettilo a letto quando è veramente stanco con un peluche e una lucetta accesa e tanta pazienza..
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 10:34 am

Ci vuole solo molta pazienza e fermezza...
Ogni sera lo stesso identico rituale, una bella favola nel suo lettino e poi si spegne la luce...
Se di notte viene nel lettone lo riaccompagni nel lettino... piano piano si abitua...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 11:02 am

ela ha scritto:
Ci vuole solo molta pazienza e fermezza...
Ogni sera lo stesso identico rituale, una bella favola nel suo lettino e poi si spegne la luce...
Se di notte viene nel lettone lo riaccompagni nel lettino... piano piano si abitua...

e questa cosa la deve fare anche il padre, altrimenti sono sforzi senza senso i tuoi
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:11 pm

Io probabilmente non ti sono molto d'aiuto poiché Vittoria e' nel lettone felicemente da parte di tutti.
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.
Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).
Tornare in alto Andare in basso
pampam

avatar

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 25.10.10
Età : 32
Località : omegna

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:43 pm

alemon ha scritto:
ela ha scritto:
Ci vuole solo molta pazienza e fermezza...
Ogni sera lo stesso identico rituale, una bella favola nel suo lettino e poi si spegne la luce...
Se di notte viene nel lettone lo riaccompagni nel lettino... piano piano si abitua...

e questa cosa la deve fare anche il padre, altrimenti sono sforzi senza senso i tuoi



e quello che dico, e la stessa cosa dovrebbe fare mia madre, ma secondo voi ci riusciro??
Tornare in alto Andare in basso
pampam

avatar

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 25.10.10
Età : 32
Località : omegna

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:45 pm

Melissa18 ha scritto:
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.
Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).



anche io la pensavo cosi solo che ora che e grande e nn sta fermo credo sia giunta l'ora, mi manca molto anche a e e la prima notte sono stat a fare avanti e dietro tutta notte, x vedere se si scopre se e tranquillo ecc, xo x lui il giorno di andare (a suo dire poi) sara quando arriva un fratellino... e aspettamo...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:47 pm

pampam ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.
Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).



anche io la pensavo cosi solo che ora che e grande e nn sta fermo credo sia giunta l'ora, mi manca molto anche a e e la prima notte sono stat a fare avanti e dietro tutta notte, x vedere se si scopre se e tranquillo ecc, xo x lui il giorno di andare (a suo dire poi) sara quando arriva un fratellino... e aspettamo...

e invece sarà peggio quando arriva un fratellino, perchè penserà di aver perso il suo posto...
Tornare in alto Andare in basso
pampam

avatar

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 25.10.10
Età : 32
Località : omegna

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:49 pm

alemon ha scritto:
pampam ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.
Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).



anche io la pensavo cosi solo che ora che e grande e nn sta fermo credo sia giunta l'ora, mi manca molto anche a e e la prima notte sono stat a fare avanti e dietro tutta notte, x vedere se si scopre se e tranquillo ecc, xo x lui il giorno di andare (a suo dire poi) sara quando arriva un fratellino... e aspettamo...

e invece sarà peggio quando arriva un fratellino, perchè penserà di aver perso il suo posto...



INFATTI X QUESTO VOGLIO CHE VADA ORA, X EVITARE GELOSIE SE MAI ARRIVERA... CON E ASPETTAMO INTENDEVO CHE SE POI NN ARRIVA CHE FACCIO, ME LO TENGO NEL LETTO FINO AL GIORNO DEL MATRIMONIO???
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:51 pm

Melissa18 ha scritto:
Io probabilmente non ti sono molto d'aiuto poiché Vittoria e' nel lettone felicemente da parte di tutti.
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).

Io invece ho tutti i bambini che dormono felicemente nei loro spazi ed è stato così fin da piccoli... addirittura ho sempre avuto il problema opposto... se eravamo in viaggio e non portavo il lettino da campeggio ero sicura che con uno nel lettone non avrebbe dormito nessuno...
Io penso che sia così perchè io li ho abituati (o forzati?) fin da subito a dormire da soli... quindi penso che, come in tutto, loro semplicemente assorbono le nostre abitudini e convinzioni e le fanno loro...
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 12:54 pm

Ha ragione alemon nel dire che non può coincidere con l'arrivo di un fratellino....
Anche se in quei casi c'e chi dorme in quattro con il sidecar (un lettino prolunga del letto).
Ma quanto ha?Scusa ma ancora non ricordo bene tutte le eta' dei vostri figli.
Comunque se non vi fa dormire perché scalcia lo capisco....potete provare con qualcosa che renda attraente il suo lettino ad esempio da Ikea ci sono quei così tipo tenda che si applicano sul letto,che dici?
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:01 pm

Io non credo sai Ela?
Vittoria fino ad un anno e mezzo ha dormito nel lettino in camera sua.
A parte addormentarsi addosso a me e poi nella culla accanto al letto per i primi tre mesi.
Anche lei nel lettino era serena e io ero convinta fosse la cosa migliore per tutti.
Quindi?Tutti convinti,tutti felici,come dici tu.
Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
Lei aveva dei bisogni nuovi,tutti suoi,che nulla avevano a che fare con le mie convinzioni e che erano comunque diversi da quelli che aveva in precedenza dormendo serenamente nel suo lettino.
A me si e' aperto un mondo poiché ho scoperto quanto amassi anche io dormire con lei.
Non la ho forzata prima nel lettino e non la ho forzata dopo nel lettone.
Visto il suo grande bisogno del lettone perché mai avrei dovuto non accoglierlo?
Questo per dirti che i bimbi possono cambiare a dispetto delle loro precedenti abitudini e delle nostre convinzi

ela ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Io probabilmente non ti sono molto d'aiuto poiché Vittoria e' nel lettone felicemente da parte di tutti.
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).

Io invece ho tutti i bambini che dormono felicemente nei loro spazi ed è stato così fin da piccoli... addirittura ho sempre avuto il problema opposto... se eravamo in viaggio e non portavo il lettino da campeggio ero sicura che con uno nel lettone non avrebbe dormito nessuno...
Io penso che sia così perchè io li ho abituati (o forzati?) fin da subito a dormire da soli... quindi penso che, come in tutto, loro semplicemente assorbono le nostre abitudini e convinzioni e le fanno loro...
Tornare in alto Andare in basso
pampam

avatar

Messaggi : 1436
Data d'iscrizione : 25.10.10
Età : 32
Località : omegna

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:02 pm

ha tre anni e mezzo, guarda lui lo compri x una sola notte epoi fa capricci se non ottiene quello che vuole, la verita e chge dovevo mandarlo fin da subito invece, x paura che la notte potesse succedere qualcosa e con la scusa che mio marito è panettiere e quindi rimanevo sola la notte, gli abbiamo dato il vizio del letto.. ma deve cambiare abitudine e sol oche devo trovare il modo x non fargli sembrare che gli voglio meno bene, mi ha detto anche questo.. ma mi vuoi ancora bene?? quello è un testa calda
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:10 pm

Melissa18 ha scritto:
Io non credo sai Ela?
Vittoria fino ad un anno e mezzo ha dormito nel lettino in camera sua.
A parte addormentarsi addosso a me e poi nella culla accanto al letto per i primi tre mesi.
Anche lei nel lettino era serena e io ero convinta fosse la cosa migliore per tutti.
Quindi?Tutti convinti,tutti felici,come dici tu.
Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
Lei aveva dei bisogni nuovi,tutti suoi,che nulla avevano a che fare con le mie convinzioni e che erano comunque diversi da quelli che aveva in precedenza dormendo serenamente nel suo lettino.
A me si e' aperto un mondo poiché ho scoperto quanto amassi anche io dormire con lei.
Non la ho forzata prima nel lettino e non la ho forzata dopo nel lettone.
Visto il suo grande bisogno del lettone perché mai avrei dovuto non accoglierlo?
Questo per dirti che i bimbi possono cambiare a dispetto delle loro precedenti abitudini e delle nostre convinzi

Mi sa che qui è la chiave di tutto...
Se la mamma è serena anche i bimbi sono sereni...
A me proprio non piace dormire con i bambini nel letto... lo faccio se sono malati, ma poi niente più...
Il lettone è uno spazio di mamma e papà dove loro possono venire al mattino a fare coccole, battaglie e confidenze, ma non a dormire...
Non so se li ho forzati sinceramente, fose anche sì da piccolissimi o in alcuni periodi, ma messuno ha problemi ad andare a letto, oppure di sonno, o incubi notturni... niente... anche questa 'regola' la vivono in modo molto sereno...

Infine devo dire che se i miei dormissero nel lettone altro che sidecar avrei bisogno... ci sono alcune regole quando si è in tanti che praticamente si impongono quasi da sole...



Ultima modifica di ela il Mar Gen 31, 2012 1:14 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:12 pm

Ma lo vedi?
Per lui non e' un vizio,e' un bisogno affettivo.....
E non colpevolizzarti per averlo messo nel lettone,hai fatto quel che il tuo istinti diceva e per questo non potrà essere certo sbagliato.
E poi magari te lo avrebbe chiesto lui,come e' successo a me.
Potresti provare ad andare di la' con lui nel lettino,infilasti dentro al letto come se dormissi con lui finche non si addormenta.
E poi te ne torni nel tuo letto.
Magari a volte dovrai gestire dei risvegli ma intanto sarà rassicurato dalla tua presenza mentre prende confidenza con la nuova situazione...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:14 pm

ela ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Io non credo sai Ela?
Vittoria fino ad un anno e mezzo ha dormito nel lettino in camera sua.
A parte addormentarsi addosso a me e poi nella culla accanto al letto per i primi tre mesi.
Anche lei nel lettino era serena e io ero convinta fosse la cosa migliore per tutti.
Quindi?Tutti convinti,tutti felici,come dici tu.
Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
Lei aveva dei bisogni nuovi,tutti suoi,che nulla avevano a che fare con le mie convinzioni e che erano comunque diversi da quelli che aveva in precedenza dormendo serenamente nel suo lettino.
A me si e' aperto un mondo poiché ho scoperto quanto amassi anche io dormire con lei.
Non la ho forzata prima nel lettino e non la ho forzata dopo nel lettone.
Visto il suo grande bisogno del lettone perché mai avrei dovuto non accoglierlo?
Questo per dirti che i bimbi possono cambiare a dispetto delle loro precedenti abitudini e delle nostre convinzi

Mi sa che qui è la chiave di tutto...
Se la mamma è serena anche i bimbi sono sereni...
A me proprio non piace dormire con i bambini nel letto... lo faccio se sono malati, ma poi niente più...
Il lettone è uno spazio di mamma e papà dove loro possono venire al mattino a fare coccole, battaglie e confidenze, ma non a dormire...
Non so se li ho forzati sinceramente, fose anche sì da piccolissimi o in alcuni periodi, ma messuno ha problemi ad andare a letto, oppure di sonno, o incubi notturni... niente... anche questa 'regola' la vivono in modo molto sereno...

Infine devo dire che se i miei dormissero nel lettone altro che sidecar avrei bisogno... ci sono alcune regole quando si è in tanti che praticamente si impongono quasi da sole...


a parte il discorso delle regole "obbligatorie" quando si è in tanti, ma io nemmeno dormo serena se ne ho uno nel lettone...
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:16 pm

Ela ma voi siete tanti davvero e pur con tutta la buona volontà per forza ci sono situazioni che vanno regolarizzate e che non permettono più di tanta elasticità.
E poi non ho motivo di credere che tu li abbia forzati o che non siano sereni nel loro letto,anche Vittoria lo era all'inizio,quindi perché no?
E poi mettici pure che se hanno un fratello in camera accettano meglio la faccenda.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:21 pm

Melissa18 ha scritto:
Ela ma voi siete tanti davvero e pur con tutta la buona volontà per forza ci sono situazioni che vanno regolarizzate e che non permettono più di tanta elasticità.
E poi non ho motivo di credere che tu li abbia forzati o che non siano sereni nel loro letto,anche Vittoria lo era all'inizio,quindi perché no?
E poi mettici pure che se hanno un fratello in camera accettano meglio la faccenda.

Sì certo... a casa mia molte cose viaggiano un po' da sole...
E' solo che io comunque pur avendo tutte le mie belle certezze di mamma navigata, mi interrogo sempre quando escono fuori argomenti come questo, perchè io cerco di ricordarmi sempre di essere mamma di 6 figli unici...

Detto questo è vero che se hai un fratello in stanza, il passaggio alla cameretta è abbastanza indolore...
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:23 pm

Mamma di sei figli unici....e' un concetto bellissimo....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:23 pm

Matilde è andata a dormire nel suo lettino in camera da sola a 18 mesi, tranne rare volte ci sta tutta la notte ed io mi alzo se mi chiama...è questione di abitudine, pazienza e kiul tra le altre cose. io non riesco a farla addormentare lì, o sul divano o nel nostro letto, poi la sposto. stanotte ha dormito tutta la notte dopo 1 settimana di lettone xchè avendo la tosse si svegliava in continuazione, mi sono alzata 2 volte, qualche carezza e via.
non voglio dirlo troppo forte, ma è 2 sere che si addormenta "presto", ieri alle 22.15 e l'altra sera alle 23, speriamo che duri!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:27 pm

Melissa18 ha scritto:
Ma lo vedi?
Per lui non e' un vizio,e' un bisogno affettivo.....
E non colpevolizzarti per averlo messo nel lettone,hai fatto quel che il tuo istinti diceva e per questo non potrà essere certo sbagliato.
E poi magari te lo avrebbe chiesto lui,come e' successo a me.
Potresti provare ad andare di la' con lui nel lettino,infilasti dentro al letto come se dormissi con lui finche non si addormenta.
E poi te ne torni nel tuo letto.
Magari a volte dovrai gestire dei risvegli ma intanto sarà rassicurato dalla tua presenza mentre prende confidenza con la nuova situazione...

io ho fatto così per abituarlo a stare in camera da solo...
adesso nel lettone non ci verrebbe nemmeno se lo pagassi
Tornare in alto Andare in basso
tortughita
Admin
avatar

Messaggi : 16855
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 41
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:35 pm

Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste

_________________

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:35 pm

Melissa18 ha scritto:
Mamma di sei figli unici....e' un concetto bellissimo....

Beh, sì è una cosa che cerco di tenere sempre a mente... infondo mica me l'hanno chiesto loro di venire al mondo...

Anzi nelle famiglie numerose che conosco io sono un po' una mosca bianca, perchè tratto ciascuno secondo la sua età come se fosse il mio unico figlio... cioè non chiedo mai al grande di rinunciare a qualcosa che gli farei fare se non avesse i suoi fratelli...
Ciascuno ha i suoi interessi (tutti diversi... ) e io e l'homo li seguiamo in tutto, dividendoci ovviamente, ma accompagnandoli sempre perchè ciscuno di loro ha la stessa importanza degli altri...

Per questo nel tempo io sono diventata Elastica...

Faccio un esempio cretino: sabato Caterina ha le gare di nuoto (niente di importante... lei fa un corso e hanno organizzato delle garette), ma il sabato i tre grandi hanno gli scout e l'homo li accompagna sempre e poi li andiamo a prendere insieme...
La mamma dell'amica di caterina che fa nuoto con lei ( eche io porto in piscina tutte le settimane perchè lei lavora) mi ha detto 'Le porto io ale gare tu non ti preoccupare...'
Ma per me non esiste... cioè mia figlia fa una gara anche stupida e non ha la sua mamma o il suo papà a vederla?
Ci andrò io e piuttosto tommaso ronferà nel passeggino, poi l'homo ci raggiungerà...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:42 pm

cerca di rendergli il passaggio nella sua cameretta come una cosa bella, fagli mettere a lui la lucina prima di andare a letto, mettigli qualche pupazzetto nel lettino e tranquillizzalo, all'inizio non sarà facile , ma poi vedrai si abitua...
Tornare in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:48 pm

tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste
Ma l'indipendenza non e' legata al dormire nel lettino o nel lettone....intanto io penso che un bimbo per essere indipendente deve essersi sentito rassicurato quando ne aveva bisogno,credo che forzare o distaccare precocemente rischi anzi di renderti insicuro.Altro che indipendente.
E' una mia convinzione comunque,non altro.
Per questo dico che Vittoria andrà nel suo lettino quando ne avrà voglia,quando si sentirà pronta.
Non credo che ci rimarrà fino a 9 anni,ma comunque conosco una ragazza che e' assolutamente indipendente e sicura di se' e ha dormito coi genitori fino ai dieci anni.
Non trovo il collegamento quindi.
Hai ragione,i genitori possono fare un grande dono ai figli aiutandoli ad essere indipendenti ma appunto non credo che le forzature aiutino in questo,anzi,proprio il contrario,e non credo che si tratti di un concetto che abbia a che fare col lettone.
Vittoria stessa e' molto indipendente e capace di stare in mezzo agli altri in modo spigliato,e' sicura di se' anche (per quanto possibile alla sua eta').
Il figlio della tua amica quindi potrebbe essere indipendente pur dormendo coi genitori a nove anni,e seppure non lo fosse sono sicura che non e' a causa di quello ma di ben altro (ma magari bastassero cose come dormire nel lettino per renderli autonomi e sicuri,sarebbe molto più facile per tutti penso).
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   

Tornare in alto Andare in basso
 
nanna-lettino
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» COMPRATO LETTINO E FASCIATOIO
» passaggio dalla culla al lettino
» Consiglio sacco nanna per navicella/ovetto
» Vado a nanna!
» Come lavare il piumone e il paracolpi per il lettino?!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MAMME NELL'ANIMA :: Soprattutto mamme :: L'esperienza insegna-
Andare verso: