IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 nanna-lettino

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:50 pm

Ela sei una grande!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:57 pm

Melissa18 ha scritto:
Ela sei una grande!

straquoto. *_*
Mia mamma col chess che mi veniva a vedere alle gare o ai saggi
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 1:59 pm

Melissa18 ha scritto:
Ma l'indipendenza non e' legata al dormire nel lettino o nel lettone....intanto io penso che un bimbo per essere indipendente deve essersi sentito rassicurato quando ne aveva bisogno,credo che forzare o distaccare precocemente rischi anzi di renderti insicuro.Altro che indipendente.
.

Questo lo penso anche io... credo che la questione non stia nel lettone-lettino, ma nell'approccio che i genitori hanno col figlio...
Stessa cosa con l'allattamento... non è detto che un bambino allattato a lungo sia poi più dipendente dalla mamma...

Il problema è quando questi atteggiamenti diventano un po' 'patologici' cioè quando è la mamma che trattiene il figlio nel letto o lo allatta fino a 4 anni, non perchè il bambino lo voglia, ma perchè è lei non riesce a staccarsi... allora sì che il figlio è probabile che cresca con delle paure e delle insicurezze...

Io credo che la questione lettino lettone sia semplicemente di adottare la strategia che rende sereni tutti... quando un bambino vive in un clima sereno cresce più sereno lui ed è più propenso a fer nuove esperienze anche fuori dal 'nido'
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:01 pm

tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste
Ah ho riletto meglio,da quel che dici la tua amica sembra vivere bene questa cosa,come tu vivi bene insieme ai tuoi figli una situazione diversa,allora qual'e il problema?
Non esistono situazioni giuste per tutti no?
Ognuno sta bene come crede,invece tu lo dici come se la tua amica stesse commettendo un madornale errore...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:03 pm

Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Ela sei una grande!

straquoto. *_*
Mia mamma col chess che mi veniva a vedere alle gare o ai saggi

Mah io credo sia solo una questione di scelte e di consapevolezza... niente aloni di santità qui...
Noi abbiamo deciso di avere sei figli, mica sono nati da sotto il cavolo... ne avevamo le possibilità, il desiderio (un po' ci abbiamo messo anche di incoscienza eh... ma oggi come oggi chi non ce la mette) e l'abbiamo fatto, aggiustando il tiro ad ogni figlio...

Ma io e l'homo la sera ci troviamo spesso faccia faccia, magari dopo una serata movimentata, in cui vorremmo scomparire su un'isola deserta, a ridirci che l'abbiamo scelto e voluto e ne siamo felici...
Credo conti molto anche 'unità della coppia genitoriale in scelte simili...
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:03 pm

Perfetto.
Quoto proprio tutto.
ela ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Ma l'indipendenza non e' legata al dormire nel lettino o nel lettone....intanto io penso che un bimbo per essere indipendente deve essersi sentito rassicurato quando ne aveva bisogno,credo che forzare o distaccare precocemente rischi anzi di renderti insicuro.Altro che indipendente.
.

Questo lo penso anche io... credo che la questione non stia nel lettone-lettino, ma nell'approccio che i genitori hanno col figlio...
Stessa cosa con l'allattamento... non è detto che un bambino allattato a lungo sia poi più dipendente dalla mamma...

Il problema è quando questi atteggiamenti diventano un po' 'patologici' cioè quando è la mamma che trattiene il figlio nel letto o lo allatta fino a 4 anni, non perchè il bambino lo voglia, ma perchè è lei non riesce a staccarsi... allora sì che il figlio è probabile che cresca con delle paure e delle insicurezze...

Io credo che la questione lettino lettone sia semplicemente di adottare la strategia che rende sereni tutti... quando un bambino vive in un clima sereno cresce più sereno lui ed è più propenso a fer nuove esperienze anche fuori dal 'nido'
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:04 pm

Melissa18 ha scritto:
tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste
Ah ho riletto meglio,da quel che dici la tua amica sembra vivere bene questa cosa,come tu vivi bene insieme ai tuoi figli una situazione diversa,allora qual'e il problema?
Non esistono situazioni giuste per tutti no?
Ognuno sta bene come crede,invece tu lo dici come se la tua amica stesse commettendo un madornale errore...

Eh be', ma a 9 anni un bambino che dorme nel lettone manifesta una paura o un disagio... allargando il letto ignori il disagio, non è che gli fai bene, secondo me.
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:05 pm

Se continui così mi fai commuovere
ela ha scritto:
Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Ela sei una grande!

straquoto. *_*
Mia mamma col chess che mi veniva a vedere alle gare o ai saggi

Mah io credo sia solo una questione di scelte e di consapevolezza... niente aloni di santità qui...
Noi abbiamo deciso di avere sei figli, mica sono nati da sotto il cavolo... ne avevamo le possibilità, il desiderio (un po' ci abbiamo messo anche di incoscienza eh... ma oggi come oggi chi non ce la mette) e l'abbiamo fatto, aggiustando il tiro ad ogni figlio...

Ma io e l'homo la sera ci troviamo spesso faccia faccia, magari dopo una serata movimentata, in cui vorremmo scomparire su un'isola deserta, a ridirci che l'abbiamo scelto e voluto e ne siamo felici...
Credo conti molto anche 'unità della coppia genitoriale in scelte simili...
Torna in alto Andare in basso
tortughita
Admin
avatar

Messaggi : 16855
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 42
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:06 pm

Melissa18 ha scritto:
tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste
Ma l'indipendenza non e' legata al dormire nel lettino o nel lettone....intanto io penso che un bimbo per essere indipendente deve essersi sentito rassicurato quando ne aveva bisogno,credo che forzare o distaccare precocemente rischi anzi di renderti insicuro.Altro che indipendente.
E' una mia convinzione comunque,non altro.
Per questo dico che Vittoria andrà nel suo lettino quando ne avrà voglia,quando si sentirà pronta.
Non credo che ci rimarrà fino a 9 anni,ma comunque conosco una ragazza che e' assolutamente indipendente e sicura di se' e ha dormito coi genitori fino ai dieci anni.
Non trovo il collegamento quindi.
Hai ragione,i genitori possono fare un grande dono ai figli aiutandoli ad essere indipendenti ma appunto non credo che le forzature aiutino in questo,anzi,proprio il contrario,e non credo che si tratti di un concetto che abbia a che fare col lettone.
Vittoria stessa e' molto indipendente e capace di stare in mezzo agli altri in modo spigliato,e' sicura di se' anche (per quanto possibile alla sua eta').
Il figlio della tua amica quindi potrebbe essere indipendente pur dormendo coi genitori a nove anni,e seppure non lo fosse sono sicura che non e' a causa di quello ma di ben altro (ma magari bastassero cose come dormire nel lettino per renderli autonomi e sicuri,sarebbe molto più facile per tutti penso).
qui poi bisogna vedere se è un bisogno/desiderio del bambino o in fondo della mamma
cmq non intendevo forzare i bambini a stare nel lettino o nella loro cameretta ma cercare di non fargli apparire questo "distacco" come una situazione obbligatoria ma piuttosto come una valida alternativa.
mio figlio è felice di dormire nella sua cameretta così come è scomodo a dormire nel lettone, se glielo propongo tipo quando sta male lui 9 volte su 10 rifiuta

_________________

Torna in alto Andare in basso
tortughita
Admin
avatar

Messaggi : 16855
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 42
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:08 pm

Ecnelis ha scritto:

Ognuno sta bene come crede,invece tu lo dici come se la tua amica stesse commettendo un madornale errore...
la mia collega è consapevole del suo errore ma non riesce a porvi rimedio... quella che era una situazione piacevole non lo è più tanto adesso x non parlare dell'intimità tra marito e moglie che è inesistente

_________________



Ultima modifica di tortughita il Mar Gen 31, 2012 2:10 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:08 pm

Lo sai,pensavo anche io così fino a poco tempo fa.
Magari ti avrei detto che il problema non era certo il lettone ma altro e che altro andava risolto,non togliendo il lettone ma analizzando il disagio di cui il lettone a 9 anni e' solo un sintomo e non la causa.
Ma come ho scritto conosco una ragazza oggi ventenne che ha dormito coi genitori fino a dieci anni ed e' ultraindipendente e sicura di se' quindi a volte non c'e proprio alcun disagio dietro....dipende davvero troppo dai caso singoli.
Ecnelis ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste
Ah ho riletto meglio,da quel che dici la tua amica sembra vivere bene questa cosa,come tu vivi bene insieme ai tuoi figli una situazione diversa,allora qual'e il problema?
Non esistono situazioni giuste per tutti no?
Ognuno sta bene come crede,invece tu lo dici come se la tua amica stesse commettendo un madornale errore...

Eh be', ma a 9 anni un bambino che dorme nel lettone manifesta una paura o un disagio... allargando il letto ignori il disagio, non è che gli fai bene, secondo me.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:10 pm

Melissa18 ha scritto:
Se continui così mi fai commuovere

Tu sei fuori...
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:14 pm

Ma come diceva Ela se fosse un bisogno della mamma che inibisse in qualche modo il bambino sarebbe dannosissimo.
D'altro canto pero' non credo che i tuoi figli vivano male il lettino,non capisco pero' perché tu veda come necessariamente sempre dannoso il caso contrario.

E comunque Vittoria dorme con noi senza intaccare l'intimita di coppia (non esiste solo la notte o la camera da letto no?) quindi anche qui dipende.
Secondo me il trucco sta tutto in quello che dice Ela,e cioè nello stare attenti e capir se davvero un figlio e' sereno,poi il come e' solo di contorno....

tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
tortughita ha scritto:
Melissa18 ha scritto:

Poi ad un anno e mezzo e' cambiato tutto.
Lei ha cominciato a chiedere il lettone disperatamente.
una mia collega ha fatto così come te ed ora si ritrova col figlio di 9 anni tutte le notti a dormire nel lettone e lei cosa fa? pensa a comprare un letto matrimoniale più grande
mio figlio dorme felice nella sua cameretta, io dormo felice senza di lui nel lettone

per il mio punto di vista il regalo più grande che una mamma possa fare al proprio figlio è insegnargli ad essere indipendente: fargli capire che la mamma c'è sempre ma che è anche bello saper fare da solo le proprie conquiste
Ma l'indipendenza non e' legata al dormire nel lettino o nel lettone....intanto io penso che un bimbo per essere indipendente deve essersi sentito rassicurato quando ne aveva bisogno,credo che forzare o distaccare precocemente rischi anzi di renderti insicuro.Altro che indipendente.
E' una mia convinzione comunque,non altro.
Per questo dico che Vittoria andrà nel suo lettino quando ne avrà voglia,quando si sentirà pronta.
Non credo che ci rimarrà fino a 9 anni,ma comunque conosco una ragazza che e' assolutamente indipendente e sicura di se' e ha dormito coi genitori fino ai dieci anni.
Non trovo il collegamento quindi.
Hai ragione,i genitori possono fare un grande dono ai figli aiutandoli ad essere indipendenti ma appunto non credo che le forzature aiutino in questo,anzi,proprio il contrario,e non credo che si tratti di un concetto che abbia a che fare col lettone.
Vittoria stessa e' molto indipendente e capace di stare in mezzo agli altri in modo spigliato,e' sicura di se' anche (per quanto possibile alla sua eta').
Il figlio della tua amica quindi potrebbe essere indipendente pur dormendo coi genitori a nove anni,e seppure non lo fosse sono sicura che non e' a causa di quello ma di ben altro (ma magari bastassero cose come dormire nel lettino per renderli autonomi e sicuri,sarebbe molto più facile per tutti penso).
qui poi bisogna vedere se è un bisogno/desiderio del bambino o in fondo della mamma
cmq non intendevo forzare i bambini a stare nel lettino o nella loro cameretta ma cercare di non fargli apparire questo "distacco" come una situazione obbligatoria ma piuttosto come una valida alternativa.
mio figlio è felice di dormire nella sua cameretta così come è scomodo a dormire nel lettone, se glielo propongo tipo quando sta male lui 9 volte su 10 rifiuta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:21 pm

Melissa18 ha scritto:
Ma come diceva Ela se fosse un bisogno della mamma che inibisse in qualche modo il bambino sarebbe dannosissimo.
D'altro canto pero' non credo che i tuoi figli vivano male il lettino,non capisco pero' perché tu veda come necessariamente sempre dannoso il caso contrario.

E comunque Vittoria dorme con noi senza intaccare l'intimita di coppia (non esiste solo la notte o la camera da letto no?) quindi anche qui dipende.
Secondo me il trucco sta tutto in quello che dice Ela,e cioè nello stare attenti e capir se davvero un figlio e' sereno,poi il come e' solo di contorno....

Sì, diciamo che ho imparato che gli assolutismi non vanno mai bene...
E in tanti anni di mestiere di mamma ho imparato che le convinzioni che uno ha e ritiene siano inquivocabilmente la strada giusta (della serie 'io non farò mai' 'io non dirò mai' 'a me non succederà mai'), vanno spesso a farsi benedire lungo il cammino... e non per arrendevolezza, ma perchè nella vita non è tutto bianco e nero ma ci sono mille sfumature... e mano a mano che i figli crescono, noi diventiamo sempre più 'mamme' perchè cresciamo insieme a loro, perchè facciamo incontri importanti che ci aprono altre visioni delle situazioni... ma soprattutto perchè sono i figli stessi che noi vediamo in un certo modo, a sbatterci in faccia la realtà che loro sono 'altro' da quello che si immaginavamo e questo lo dobbiamo accettare e accompagnarli nella loro strada...
Ecco mo piango da sola...
Torna in alto Andare in basso
Melissa18

avatar

Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:23 pm

No ma allora dillo che lo fai appostaaaaaaa
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:24 pm

Melissa18 ha scritto:
No ma allora dillo che lo fai appostaaaaaaa

Son vecchia io... son come quei vecchi saggi che ogni tanto tirano fuori la parola di vita...
Torna in alto Andare in basso
Miry

avatar

Messaggi : 5725
Data d'iscrizione : 23.06.10
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 2:26 pm

alemon ha scritto:
pampam ha scritto:
Melissa18 ha scritto:
Non ho mai pensato di avviarla verso il lettino anche perché il mio timore e' che forzandola le darei un'immagine negativa del suo letto,del suo spazio.
Penso invece che semplicemente quando sara' pronta ci andrà da sola (e anche se mi mancherà sara' giusto così...).



anche io la pensavo cosi solo che ora che e grande e nn sta fermo credo sia giunta l'ora, mi manca molto anche a e e la prima notte sono stat a fare avanti e dietro tutta notte, x vedere se si scopre se e tranquillo ecc, xo x lui il giorno di andare (a suo dire poi) sara quando arriva un fratellino... e aspettamo...

e invece sarà peggio quando arriva un fratellino, perchè penserà di aver perso il suo posto...
invece dirgo è andato di la quando è nato mattia...forse ha capito che è troppoi stretto il lettone
Torna in alto Andare in basso
diana

avatar

Messaggi : 7598
Data d'iscrizione : 25.06.10
Età : 48
Località : Varese

MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   Mar Gen 31, 2012 7:20 pm

Pam, devi portare pazienza, rendi la sua cameretta piacevole,magari andate insieme a comprare qualcosa da attaccare hai muri, o qualche lampada colorata, fai scegliere a lui, dicendogli che è la sua cameretta, e lì è il padrone... uno spazio tutto suo. Poi la sera, lo metti a nanna facendogli compagnia, e dopo un'pò vai....
Le prime sere, ti chiamerà cento volte, ma tu cerca d' esser ferma nel proposito, e prima o poi si rassegnerà.
Fai bene a volere x te e tuo marito la camera matrimoniale, in una coppia,l' intimità è importante.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: nanna-lettino   

Torna in alto Andare in basso
 
nanna-lettino
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» COMPRATO LETTINO E FASCIATOIO
» passaggio dalla culla al lettino
» Consiglio sacco nanna per navicella/ovetto
» Vado a nanna!
» sacco nanna slumbersac

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MAMME NELL'ANIMA :: Soprattutto mamme :: L'esperienza insegna-
Vai verso: